domenica 4 giugno 2017

Gnocchi Vegan GiraMondo per MasterVeganChallenge 🍃🍃

Come già vi accennavo a Maggio ho girato in lungo e largo tra Veneto, Trentino e Lombardia, un mese ricco di incontri, sorprese, sfide e MisteryBox
La città Lombarda di Rhò ha ospitato il TuttoFood, dove tra studi e Master class ho vissuto un giorno fantastico, non so cosa avrei pagato per poter essere presente per tutta la durata della Fiera, ma tra un impegno e l'altro del'essere Mamma per  quest'anno non mi è stato possibile,però nella giornata alla quale ho partecipato, ho cercato, tabella di marcia alla mano, di essere presente al maggior numero di show cooking possibili, tenevo particolarmente a cuore di conoscere e vedere all'opera, presso lo stand Master gnocchi, Stefano Momentè celebre chef vegano, il quale ha creato delle ricette squisite con la nuova gamma  Bio Vegan mammaemma,  bei piatti da vedere ma sopratutto da ideare, già perchè le proposte culinarie erano frutto di intuito creativo nel mettere insieme degli ingredienti presenti nello stand,mentre lo guardavo creare tutte quelle squisitezze, non pensavo altro che a quello che sarebbe stato
aderire alla sfida proposta,insieme ad altri 14 FoodBlogger avremmo pescato tre ingredienti da una MISTERYBOX per poi concorrere alla MasterVeganChallenge....e se avessi preso qualcosa che non mi piace?
Per fortuna mi son toccati tre ingredienti base, che uso spessissimo
il PREZZEMOLO la SALVIA e la RUCOLA,
con i quali è stato un piacere studiare questa proposta

GNOCCHI KAMUT  GIRAMONDO 

con insalatina tiepida di verdure e pesto di #prezzemolo #rucola noci pinoli, serviti con pomodorini gialli e rossi confit allo sciroppo d’acero e #salvia pastellata


INGREDIENTI
per 4 persone
70 g di Rucola
90 g di Prezzemolo
8 foglie di Salvia
1 Melanzana
1 Carota
1 Zucchina
1 Cipolla bianca piccola
1/2 Porro fresco
Fiori di Salvia
10 Pomodorini gialli
10 Pomodorini rossi Pachino
60 g di  gherigli di Noce
60 g di Pinoli
20 g di Pinoli tostati
Sciroppo d'Acero biologico q.b. (per i Pomodorini confit)
Farina di Kamut q.b. per la pastella
Birra q.b. per la pastella
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva biologico
Olio di semi per la cottura della salvia
PREPARAZIONE
Dopo aver pulito e mondato per bene le verdure, accendere il forno a 120° tagliare a metà i pomodorini sia gialli che rossi, irrorateli con lo sciroppo d'acero, mettere in forno fino alla loro leggera caramellizzazione , tagliare a piccoli quadratini sia la carota, che la melanzana che la zucchina, affettare sottilmente del  porro e mezza cipolla, imbiondire questi ultimi in quattro cucchiai di olio extravergine, appena saranno appassiti aggiungere la carota e dopo circa cinque minuti aggiungere la melanzana e la zucchina, questa dadolata di verdure non dovrete cuocerla troppo mi raccomando altrimenti diventerà una pappa, mettere l'acqua a bollore per gli gnocchi,
preparare il pesto, con i pinoli, i gherigli di noce la rucola ed il prezzemolo, aggiungere a filo l'olio di oliva extravergine biologico, quel tanto che basta.per avere un pesto omogeneo,
preparare la pastella per friggere le foglie ed alcuni fiori di Salvia usando la farina di Kamut e la birra, mettere da parte su carta assorbente da cucina, infine mentre tostate i pinoli rimasti, cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata, si cuoceranno in un solo minuto, toglieteli dalla pentola con la schiumarola mettendoli direttamente nella padella dell'insalata tiepida di verdure, aggiungere del pesto di rucola prezzemolo, noci e pinoli, leggermente diluito con poca acqua di cottura, saltare qualche minuto, aggiustare di sale 

IMPIATTARE
con una spatola applicate del pesto ad ogni singolo  piatto da portata, inserite la quantità di gnocchi 
e verdurine desiderati, alcuni pomodorini confit, pinoli tostati, foglie e fiori di Salvia pastellati e gocce di pesto, ed il piatto per MasterVeganChallenge è servito!!
Un piatto gustoso e sano, con il quale partecipo alla sfida Master Vegan Challenge indetta dall'azienda  Master  per la sua nuova gamma di gnocchi Bio Vegan mammaemma 




3 commenti:

  1. GNOCCHI KAMUT GIRAMONDO
    con insalatina tiepida di verdure e pesto di #prezzemolo #rucola noci pinoli, serviti con pomodorini gialli e rossi confit allo sciroppo d’acero e #salvia pastellata per Master Vegan Challenge

    RispondiElimina
  2. Uno gnoccho che si trasforma in un piatto ricco e completo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già l'idea è proprio quella ^_^ bentrovato e buona giornata ;)

      Elimina