venerdì 13 maggio 2016

Branzino ripieno con Asparagi ed Olive nere

Nella Cucina della Mamma, ogni settimana, puntualmente il Venerdì c'era il Pesce...
Stoccafisso, Gamberetti, il Pescegatto, si divertiva a variare le ricette, a volte impanato,a volte lessato, in padella, al sugo, anche in Insalate veloci, con solo Aglio, menta e buon Olio d'Oliva.
Siccome reputo che le buone abitudini vadano mantenute, anche perchè il Pesce è in grado di apportare all'organismo una bella percentuale di Omega 3 in grado di mantenere bassi i livelli di Colesterolo, la ricetta di oggi ha come protagonista il
BRANZINO RIPIENO CON ASPARAGI ED OLIVE NERE DI LECCINO
INGREDIENTI
per 4 persone
1 Branzino di media grandezza
300 gr di Asparagi Verdi
170 gr di Olive nere di Leccino Ficacci
50 gr di Asparagi Bianchi 
30 gr di Tolle di Aglio Rosso Dimarino
Menta fresca
Rosmarino Fresco
Salvia
Olio di Oliva
Sale
PREPARAZIONE
Pulire per bene il Branzino, sciacquare sotto acqua corrente, mettere a sgocciolare
pulire gli Asparagi, togliendo le parti più dure, lavare per bene con acqua e bicarbonato,tagliare gli Asparagi Verdi a piccole rondelle,in una Padella antiaderente, inserire un filo di Olio, le Tolle di Aglio Rosso a vostro piacere, io ne ho inserite una decina, lasciare insaporire per qualche minuto, unire gli Asparagi verdi, fare saltare il tutto, per una decina di minuti, unire le Olive sgocciolate, saltare nuovamente senza coperchio per 5 minuti, spegnere la fiamma, in una Pirofila da forno, un filo di olio,  del Rosmarino, adagiate delicatamente il Branzino, salare l'interno, inserire una parte di Asparagi ed Olive Saltate, terminare con sale grosso e Olio, chiudere la pirofila con un foglio di alluminio, ricordatevi di praticare almeno due piccoli fori, per evitare di lessare il pesce,infornare a 180°, per circa 25 minuti
togliere la carta alluminio, rimettere in forno per altri 5/6 minuti
per far si che ci sia una doratura corretta del Branzino
personalmente reputo gustosa e commestibile tutte le parti del Pesce
compresa la pelle, anzi in questa ricetta, ne ho realizzato parti per l'impiattamento
creando delle Girelle croccanti, da assaporare assieme ad un Filetto di Branzino, Asparagi Bianchi e Verdi, olive e qualche fogliolina di Menta fresca

3 commenti:

  1. ......creando delle Girelle croccanti, da assaporare assieme ad un Filetto di Branzino, Asparagi Bianchi e Verdi, olive e qualche fogliolina di Menta fresca

    RispondiElimina
  2. Da te venerdì pesce, ma che favola di pesce!
    Complimenti per deliziosa la ricetta e per le foto, bravissima!
    <3<3<3 Gabry
    http://www.laforchettarossa.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, GabryB, ti ringrazio dei complimenti, li accetto con orgoglio ;)
      buona giornata, ciao

      Elimina