venerdì 27 aprile 2018

Veneto mio dolce - Strada del Vino Colli Euganei per Gran tour d'Italia AIFB

Ma della mia regione ne vogliamo parlare?
Conosciuta in tutto il mondo, per la cultura Universitaria, per il Santo e per Venezia, il Veneto almeno una certa parte di esso, spesso resta fuori dai circuiti turistici organizzati, un gran peccato.... perchè il Veneto che conosco io, che vivo io è ben altro!!
Il Veneto che vorrei farvi conoscere è fatto di Colline, Terme e centri storici di prim'ordine, le mie prime gite in moto, quando avevo piò o meno l'età di mia figlia [guai a dirglielo]  furono a Galzignano Terme, a dirvela tutta mi sembravano delle curve da circuito, quelle che si dovevano superare per arrivarci, viste con gli occhi di un adulto invece... sono curve lievi, dolci, decisamente piacevoli da farsi sia in moto che in auto; e mentre le si affrontano diventa ancor più interessante
fermarsi presso qualche produttore di cose buone e giocare a star bene!!
Oggi vi porto sulla STRADA DEL VINO COLLI EUGANEI
Il buono della Ruralità Turistica nei Colli Euganei, vero e proprio patrimonio naturale e storico, cuore verde del Parco Regionale all’interno della provincia di Padova vanta ben Centotredici associati di cui:
32 cantine
4 frantoi
3 aziende agricole con produzione di ortaggi, seminativo,fattoria didattica
18 ristoranti
8 tra produttori artigianali e commercianti
28 strutture ricettive (B&B, agriturismi, hotel anche termali di Abano e Montegrotto)
2 tour operator
5 Enti del territorio
7 Comuni - Monselice, Arquà Petrarca, Rovolon, Vò, Torreglia, Galzignano
1 Cooperativa di didattica e informazione, che gestisce anche il punto di didattica del Parco Colli Euganei a Casa Marina, Galzignano
1 Enoteca di Strada del vino Colli Euganei a Villa dei Vescovi, Luvigliano di Torreglia


La strada del Vino nasce grazie ad una legge nazionale/regionale del 99 e si sviluppa nella sua pienezza nel 2002 con il preciso presupposto di far conoscere un territorio ricco di tante sfaccetature 
sia paesaggistiche, storiche che enogastronomiche. 
Come ama dire il Presidente Sig. Zanovello Franco è la passione, la creatività e la determinazione di tutti gli associati, che ha consentito negi anni un sempre più incremento associativo e delle Attività ad esse correlate.


Eventi  ai quali consiglio vivamente di partecipare :

Golosa Bike 2018 - 10 Maggioun'intera giornata che porterà alla scoperta di uno dei versanti dei Colli Euganei lungo l'anello ciclabile. Seguendo piste ciclabili e argini di antiche vie navigabili si seguirà un itinerario del gusto (40 km) che  consentirà di conoscere le primizie degli orti euganei, il profumo dell'olio extravergine di oliva, i vini Doc e Docg, oltre alle prelibatezze delle aziende agricole e agrituristiche.


Vulcanei 2018 -  Castello di Lispida - dal 12 al 15 Maggio - Il più grande banco d’assaggio in Italia di vini da suolo vulcanico - organizzata dal Consorzio Vini Colli Euganei in collaborazione con laStrada del Vino dei Colli Euganei e il Consorzio Terme Euganee -  Tre giorni di assaggi e degustazioni di particolari vini dei Colli Euganei e di altri territori italiani di produzione vinicola caratterizzati da terreni vulcanici. Ospiti anche tue territori europei: Ungheria e Grecia. Con i vini anche la Piazza dei Sapori, con i migliori produttori artigianali del territorio euganeo.

Calici di Stelle - dal 10 al 12 Agosto tre sere di degustazioni ad Arquà Petrarca, uno dei borghi più belli d’Italia, per festeggiare l’estate e le serate all’aperto nei Colli Euganei. Esposizione, degustazione e vendita dei prodotti delle aziende vinicole dei Colli Euganei appartenenti alle Cinque Città del Vino Euganee, accompagnati dalle preparazioni dei ristoranti di Arquà Petrarca e di Strada del vino in rappresentanza delle eccellenze enogastronomiche del territorio.


Un sentito grazie per la disponibilità e collaborazione a
Vanessa Trevisan, Sindaco del Comune di  Vò [solo Vo, l'Euganeo non c'entra]
a Marco Calaon presidente del Consorzio di Tutela dei vini doc-Colli Euganei , referente incaricato per la promozione del territorio delle Terme Euganee
ed infine ma non per ultimo a Franco Zanovello, Presidente Strada del Vino Colli Euganei.

Con questo articolo mi auguro di avervi aiutato a conoscere un po meglio un territorio delizioso, ancora oggi purtroppo un po all'ombra delle grandi città, ma che ha tanta voglia di evolversi e far vivere ed assaggiare risorse ed emozioni uniche al mondo, il mio mondo!!
Dimenticavo grazie anche all' Associazione Italiana Food Blogger - AIFB per l'opportunità di condivisione nel contesto del progetto 
Gran Tour d'Italia, che nel mese di Aprile vede protagonista il Veneto.





DEGUSTARE - MANGIARE -DORMIRE- ITINERARI


Dimore storiche:
Frassanelle, Rovolon
Castello del Catajo, Battaglia
Giardino storico di Villa Barbarigo, Galzignano Terme
Cà Orologio, Baone



Crediti Immagini:
Matteo Danesin: Golosa Bike, foto ciclisti e ciclisti davanti portale di Diana
Gianluca Canello: Calici di Stelle edizione 2017. Arquà Petrarca (PD)
Archivio Fotografico Consorzio Terme Euganee: Villa dei Vescovi, uno dei luoghi del FAI all'interno del quale Strada del Vino Colli Euganei ha recentemente inaugurato un'enoteca 


   

3 commenti:

  1. Con questo articolo mi auguro di avervi aiutato a conoscere un po meglio un territorio delizioso, ancora oggi purtroppo un po all'ombra delle grandi città, ma che ha tanta voglia di evolversi e far vivere ed assaggiare risorse ed emozioni uniche al mondo, il mio mondo!!

    RispondiElimina
  2. Io adoro questi luoghi, grazie per il tuo contributo.
    Sono stata qui diverse volte in occasione dei corsi a La Scuola del Molino :)
    Che bei ricordi mi hai risvegliato.
    Buon sabato
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tizina, si hai ragione sono posti bellissimi, con un fascino unico, una fortuna visitarli e viverli ^_^
      Buon martedì, bacio a presto

      Elimina