lunedì 17 luglio 2017

Petto d'anitra aromatizzata allo zafferano su purè di Mais all'asiago fresco

Il caldo incalza, la mia cucina è bollente, ma lo stesso oggi il forno lo accendo, come potrei altrimenti preparare il Petto d'Anitra che il marito si è portato a casa, e pensare che non va matto per i pennuti, dice però che quando va a fare la spesa, pensa sopratutto a me ed alla nostra fanciulla, non so se credergli o meno, ma
qualunque sia il motivo della sua scelta lo ringrazio, perchè la ricetta che sto per proporvi, è veramente uno spettacolo, da provare assolutamente 🔛

PETTO D'ANITRA AROMATIZZATA ALLO ZENZERO SU PURE' DI MAIS ALL'ASIAGO FRESCO

INGREDIENTI
per 4 persone
2 Petti di Anitra
Olio di oliva extra vergine Veneto Colli Euganei Brecà
500 g di Polenta (nel mio caso del giorno prima)
3 cucchiai di acqua calda
100 g di Asiago fresco grattugiato
Pistilli di Zafferano
Bacche Rosa in grani
Rosmarino
Salvia
2 spicchi di Aglio
Sale grosso q.b.
INSALATINA CAMPESTRE di Contorno
Rucola fresca
Portulaca
Olio extra vergine
sale q.b.
Limone q.b.

PROCEDIMENTO
Passare con cura  i petti d'Anitra con Olio e sale grosso, unire nella pirofila l'aglio, le erbe aromatiche alcune bacche rosse e dell'olio extra vergine fino a coprirne quasi gli spicchi d'aglio
chiudere con un foglio di alluminio 
cuocere per 10 minuti in forno caldo a 190°
passato il termine, versare  in pirofila  dell'acqua calda nella quale avrete fatto sciogliere alcuni stimmi di zafferano, leggermente pestati
richiudere con la carta alluminio, non prima di avere  provveduto a fare almeno quattro fori per la fuoriuscita del vapore in eccesso, ultimare la cottura per altri 10 minuti, senza la carta dall'alluminio, con la pelle rivolta verso l'alto, accendere il grill, per far si che si crei una bella crosticina croccante.
Per preparare il Purè di Mais, io ho usato della polenta avanzata dal giorno prima, l'ho tagliata a tocchetti, ho aggiunto tre cucchiai di acqua calda, sale ed il formaggio Asiago fresco grattugiato, passato il tutto al mixer
PRIMA di servire aiutandovi con un coltello affilato, tagliare a fette il petto d'oca, in ogni piatto, mettere due cucchiai di Purè di Mais, due o tre fettine d'anitra, una insalatina di rucola, e portulaca al limone, qualche bacca rossa, un goccio d'olio extra vergine, e per finire qualche stimma di Zafferano



5 commenti:

  1. Petto d'anitra aromatizzata allo zafferano su purè di Mais all'asiago fresco,veramente uno spettacolo, da provare assolutamente 🔛

    RispondiElimina
  2. Che preparazione chic! Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, hai visto che roba ;) grazie mille, un bacio

      Elimina
  3. Che piattino! Bontà su bontà! Mi strapiace tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima ;) mi fà molto piacere ti piaccia la mia proposta del petto d'anitra ^_^ Portalo con te, ciao e buona giornata

      Elimina