domenica 30 aprile 2017

Spaghetti fatti in Casa 💐💐

Uno dei ricordi di quando ero bimbetta, era la mia Mamma che faceva la pasta fatta in casa!!
Aveva 2 o 3 tipi di "mescole" meglio conosciuti come mattarelli, di diverse lunghezze e forme,
una forza sovrumana nelle braccia,  riusciva a tirare le sfoglie di lasagne così fini che sembravano trasparenti, aveva anche la macchinetta per le forme particolari, come ad esempio gli spaghetti, dei quali io, ero golosissima, aveva una sua regola matematica, per fare la PASTA
1 uovo di Gallina ogni etto di Farina ed un pizzico di sale

SPAGHETTI FATTI IN CASA

INGREDIENTI
per 6 persone
800 g di Farina 00 calibrata Corona Perteghella
8 Uova di Gallina
25 g di Sale fino
al bisogno 2 cucchiai di acqua
PREPARAZIONE
Formare una specie di vulcano meglio detto fontana con la farina setacciata,
rompere le uova al centro, aggiungere il sale
con una forchetta sciogliere il sale
cominciare ad impastare con le dita, dall'esterno verso l'interno
fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo
nel caso dovesse essere troppo duro, dipende dalla grandezza delle uova, aggiungere qualche cucchiaio di acqua
dare all'impasto la forma di una palla, e farla riposare almeno un ora
coperta da un canovaccio umido.
Passato il tempo dividere il panetto in 4 parti 
versare della farina sulla spianatoia e tirare i vari impasti con il mattarello,
nel mio caso ho usato la macchinetta,
ma se volete con la stessa procedura, tirando la sfoglia a spessore di 0,5 mm
ed arrotolando la sfoglia, usando un coltello affilato, potete fare le Lasagne o le tagliatelle della Nonna, scegliendo voi lo spessore che preferite.
Ricordatevi che la cottura della pasta fresca è veloce, qualche minuto in acqua bollente e sarà già pronta da condire.

5 commenti:

  1. Sono bellissimi questi spaghetti, davvero bello tutto il post e meravigliose le foto: complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Cristina, sei gentilissima, ti ringrazio.
      hai visto che facile la pasta fatta in casa? le mamme e le nonne la sapevano lunga!!!

      Elimina
  2. Che bello condividere con una ricetta pezzi della propria infanzia! Buonissimi questi spaghetti! Mi piace troppo la regola matematica di tua mamma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, carissima, hai ragione con la matematica della Mamma, si và lontano!!! Grazie tesoro ^_^ buona giornata

      Elimina
  3. Un ottima cosa farli in casa, un bella soddisfazione anche per il palato

    RispondiElimina