lunedì 31 ottobre 2016

CosmoFood Vicenza dal 12 al 15 Novembre - Chi viene?

Potevo lasciarmi sfuggire questo Evento Goloso?? GIAMMAI!!
Cosmofood aspetta anche me dal 12 al 15 Novembre 
Quattro giorni di Eventi, corsi degustazioni, 450 espositori, suddivisi in 6 aree tematiche: food, wine,beer, technology, restaurant e area bio-vegan-gluten free
Spazio alla cucina d'autore alla quarta edizione di Cosmofood 
Ernst Knam, Chiara Maci, Giuliano Baldessari e Lorenzo Cogo saranno i protagonisti di quattro show cooking gratuiti nello spazio Arena, principale novità dell'edizione 2016.
Sabato 12 novembre alle ore 12 inaugurerà il programma Lorenzo Cogo, chef stellato del ristorante El Coq, che porterà il suo bagaglio di esperienze accumulate nel corso dei numerosi viaggi all'estero. 

Domenica 13 alle 17 salirà sul palco dell'Arena Giuliano Baldessari, chef stellato di Aqua Crua e oggi giudice dello show televisivo Top Chef. 
Lunedì 14 alle ore 15 si potranno conoscere le ricette di Chiara Maci, la FoodBlogger che preferisco!!
Martedì 15 alle 12 il Re del cioccolato Ernst Knam, pasticcere noto al grande pubblico per le sue apparizioni su Real Time, che proporrà l'incontro "Il cioccolato incontra le spezie". 
Il pubblico di Cosmofood potrà anche mettersi al lavoro a fianco dei grandi chef: tre laboratori tenuti da Cogo, Baldessari e Knam 
sono previsti rispettivamente sabato, domenica e martedì. Tre incontri riservati a 50 persone ciascuno nei quali gli aspiranti cuochi potranno carpire i segreti della cucina realizzando un piatto sotto la loro supervisione. 
Costi e prenotazioni sono disponibili sul sito, dove si può trovare il calendario dei 100 eventi che completano il programma dei quattro giorni di fiera.
Si tratta di seminari e corsi rivolti tanto ai professionisti, che troveranno informazioni utili su tecniche di gestione aziendale e marketing, quanto agli appassionati, che potranno scegliere tra corsi di pasticceria, cucina senza glutine, cake design e nuove tendenze, come quella della vasocottura. 

Da segnalare lo show cooking di cucina vegetariana gourmet,
sabato 12 novembre alle 16:30 con Martina Cortellazzo; 
il corso di "cucina stellata" domenica 13, ore 17,30 con cui lo chef Samuele Beccaro introdurrà il pubblico nelle cucine dei migliori ristoranti d’Italia svelando segreti e tecniche di preparazione e di cottura innovative
l'incontro "Celiachia e dieta senza glutine: verità e miti a tavola" 
domenica 13 alle 15:30 a cura della dietista Silvia Scremin.
Tante le degustazioni di vino, in collaborazione con Ais, Fisar e Consorzio Vini Colli Berici, ma anche di birra e olio etravergine di oliva. Tra gli appunamenti da segnalare quello con Cameron Tapp, esperto statunitense di acque minerali, che spiegherà gli effetti dell'uso dell'ozono nell'acqua minerale.





sabato 29 ottobre 2016

Canestrelli al Forno ♡ Ricetta veloce di Pesce 🐟

Sfatiamo l'idea, che le ricette di Pesce sono di difficile realizzazione 
con un'altra idea, semplice e veloce
CANESTRELLI AL FORNO
INGREDIENTI
per 4 persone
500 gr di Canestrelli
Olio extravergine di Oliva Bio
Sale q.b.
Prezzemolo fresco

PROCEDIMENTO
Il passaggio cruciale, se il pescivendolo di fiducia, non ha già pulito i molluschi, risulta essere proprio la parte di pulitura, bisogna scollarli per bene dalla loro sede, sciacquarli sotto acqua corrente e togliere ogni traccia di impurità,
fatto questo passaggio, usare delle Conchiglie per la cottura, un leggero filo d'Olio con un pizzico di sale, infornare a 180° per circa 10 minuti,
quasi all'ultimo inserire  il prezzemolo tritato

Anche con questi Molluschi, potrete creare ottimi primi piatti.
Buon appetito!!

venerdì 28 ottobre 2016

Che buoni i Gamberoni al Brandy!!!

L'Idea è Buona!!!
Un piatto semplice, pronto in pochi minuti, basta trovare dal Pescivendolo di fiducia,degli ottimi Gamberoni freschi, farli magari sgusciare, ed avere in casa del buon liquore 
GAMBERONI AL BRANDY
Ingredienti
per 4 persone
500 gr di Gamberoni sgusciati 
2 Spicchi di Aglio
30 gr Burro
Prezzemolo fresco
1/2 Bicchierino di Brandy
Sale q.b.
Procedimento
Pulire, sciacquare i Gamberoni, togliere il filetto, mettere a sgocciolare,
sciogliere il Burro a fuoco molto basso, unire i due spicchi di Aglio, tritati finemente, in una Padella alta antiaderente, versare i Gamberoni, alzare leggermente la fiamma, girare spesso, fino a quando i Gamberoni, assumeranno un bel colore arancione/rosa, sfumare con il Brandy, fino a completa evaporazione, aggiungere il prezzemolo tritato, aggiustare di sale, e 
Buon Appetito!!


Alcuni Gamberoni, i più piccolini, teneteli da parte, possono essere protagonisti, in uno splendido Risotto

mercoledì 26 ottobre 2016

Galletto al profumo di Mandarino ♡♡

Mandarini e Galletto...connubio perfetto!!
Mandarini con tante Vitamine come A,C,D,B6,B12; tanto Calcio,Ferro,Magnesio,
scarsi di zuccheri, con poche calorie,un bel colore Arancione... 
Il GALLETTO carne bianca, con pochissime calorie e tanti sali minerali, per questo la ricetta di Oggi è idonea per una dieta Sana,Equilibrata e pure colorata

GALLETTO AL MANDARINO
INGREDIENTI
per 2 persone
1 Galletto Vallespluga pronto per la cottura
20 Mandarini
Olio extravergine di Oliva Biologico
Sale q.b.
Prezzemolo fresco
Rosmarino
Menta aromatica
PROCEDIMENTO

Accendere il forno a 180°
Versare un filo di olio extravergine nella pirofila di cottura, il succo di 5 Mandarini, il Rosmarino,adagiare il Galletto dalla parte della pelle, infornare senza copertura per circa 10 minuti, passati i quali, girare il galletto,
irrorare con il sugo, chiudere con un foglio di alluminio, al quale avrete praticato almeno 5 fori, uno dei quali al centro, per la fuoriuscita del vapore in eccesso, portare a cottura, per circa altri 30 minuti, ricordatevi che gli ultimi 10 minuti, dovete togliere la carta alluminio, e dare alla parte della pelle, la croccantezza 
e la caramelizazione dovuta

Servitelo in una pirofila da portata, attorniato da Spicchi di Mandarino e qualche rametto di Salvia.
Se la ricetta ti piace, lascia un segno, ti risponderò volentieri, e se deciderai di provarla, e me lo comunicherai, ti condividerò volentieri, nella mia Social Cucina 

martedì 25 ottobre 2016

Las Tapas del Giardiniere per MTC60

Las Tapas del Giardiniere
Ho pensato e ripensato a cosa avrei offerto al mio giardiniere di fiducia, come antipasto , per ringraziarlo del bel lavoro svolto, intendiamoci siamo Amici, mica gli faccio il filo!!Uno dei suoi  alimenti preferiti sono le uova, dice che lo aiutano ad essere più forte, a non sentire la fatica, e poi le verdure sopratutto fagiolini e cavlfiore. Sperro di averlo accontentato!!
Questa nuova  Gara , la Sfida numero 60 capita giusta a fagiolo , ringrazio per l'Idea  il Blog vincente della sfida precedente Il colore della Curcuma  . Si comincia con la prima ricetta per completare le  Tapas che offrirò al mio Amico
PLUM CAKE Rosso Pomodoro
INGREDIENTI
300 gr di Farina
4 Cucchiai di Formaggio grattugiato
1 Bustina di Lievito
Sale q.b.
3 Uova
100 gr di Olio di oliva extravergine
100 ml di Latte
250 gr di Pomodorini secchi
200 gr di Carciofi sott’Olio
40 gr di Formaggio fresco tipo stracchino
10 Gherigli di Noci
2 Ciotole capienti
1 Stampo per Plum Cake
Carta da Forno
Carta stagnola
PREPARAZIONE
Sminuzzare sia i pomodorini che i carciofi, mettere da parte
Inserire nella prima ciotola, la farina setacciata, il lievito in polvere setacciato,il sale, mescolare gli ingredienti;  
nella seconda ciotola, mettere le uova, il latte, l’olio, miscelare per bene, e trasferire nella ciotola della Farina, a questo punto mescolare tutti gli ingredienti insieme, fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi,inserire quasi tutte le verdure,delle foglie di prezzemolo fresco, 5 gherigli di noce in granella, amalgamare il tutto.Ricoprire lo stampo di carta da forno ecologica, versare il composto,sulla superficie alcuni pomodorini secchi, infornare per circa 40 minuti a 180°. Controllare la cottura,ricordando di coprire con della carta stagnola,per evitare che annerisca troppo in superficie.

Il Plum cake sarà parte integrante,diciamo il pezzo forte delle TAPAS, potete prepararlo anche il giorno prima, e riscaldarlo affettato il giorno dopo.

Las Tapas del Giardiniere

VERDURE SALTATE 
UOVA AROMATIZZATE AL PREZZEMOLO
PROSCIUTTO CRUDO croccante con VERDURINE
INGREDIENTI
Alcune fette di Plum Cake Rosso Pomodoro scaldate in padella
40 gr di Prosciutto Crudo 
3 Uova
Prezzemolo fresco
40 gr di Fagiolini
40 gr di Fiori di Cavolfiore
Olio di Oliva extravergine Biologico
Sale q.b.
PREPARAZIONE
Pulire e mondare le verdure, asciugare, passarle in padella con un filo di Olio extravergine di Oliva, saltare per bene, aggiustare di sale all'ultimo,
sbattere per bene le uova, con un pizzico di sale , nel frattempo aromatizzare col prezzemolo un filo di olio nella padella che userete per le uova, usare dei rametti di Rosmarino, che serviranno poi per ultimare le Tapas, togliere, mettere il prezzemolo su carta assorbente, strapazzare le uova, in un 'altra padella mettere il prosciutto qualche minuto per renderlo leggermente croccante (ma non troppo)

NEL PIATTO
Fette di Plum Cake Rosso Pomodoro, involtino di Prosciutto crudo croccante e fagiolini, uova aromatizzate al prezzemolo, e verdurine saltate.
Il piatto piace, piace molto!!
Con Las  Tapas del Giardiniere 
sono felice di partecipare alla Sfida  di Ottobre N.60



venerdì 21 ottobre 2016

Zuppa di Cereali con cipolla e Glassa Balsamica

Un Carico di Salute 
Vitamine e sali minerali  in questa ricetta grazie ai Legumi, un segreto 
per renderli maggiormente digeribili,senza peraltro passare l'intera giornata tra ammolli e risciacqui, consiste nel portare a Bollore il tutto per 15 minuti in acqua del doppio del volume dei legumi e cereali, inserendo due foglie di alloro nell'acqua, anche questo passaggio serve per rendere il  tutto più digeribile, scolare, e rifare il procedimento di cottura indicata, sempre usando acqua fredda.
ZUPPA DI CEREALI CON CIPOLLA E GOCCE DI GLASSA BALSAMICA
INGREDIENTI
per 2 Persone
20 gr di Orzo Perlato
20 gr di Farro Perlato
20 gr di Piselli spezzati
20 gr di Lenticchie
10 gr di Adzuki
50 gr di fagioli secchi misti
40 gr di Formaggio Feta
Glassa balsamica
Olio extravergine di Oliva Siciliano Zito
Prezzemolo fresco
2 Foglie di Alloro
2 Cipolle bianche
PROCEDIMENTO
Per prima cosa, sciacquare sotto acqua corrente fredda tutti i legumi e cereali secchi, togliendo così eventuale polvere e residui,
cuocere in acqua fredda, NON SALATA, con l'aggiunta di 2 foglie di Alloro, l'insieme di legumi e cereali, dal momento del bollore per 15 minuti,
scolare, togliere l'alloro, rimettere in cottura, fino al termine del tempo indicato, di norma circa 70 minuti, in acqua fredda, il DOPPIO della quantità degli ingredienti,
quando il tutto sarà cotto aggiustare di Sale.
Cuocere le due Cipolle a Vapore, affettarle, metterle da parte.

NEL PIATTO
Inserire la quantità di ZUPPA di cerali desiderata, un filo d'Olio Siciliano, la Feta sbriciolata, 
qualche fettina di Cipolla, delle foglioline di Prezzemolo e delle gocce di Glassa balsamica.

giovedì 20 ottobre 2016

Ciambella Golosa alla confettura di limone con farcia di Crema di Mandorla e Cioccolato 😍

Sono sicura che amerete la ricetta che vi propongo oggi, anche perché nessuno resiste ad un Dolce del genere
CIAMBELLONE  FARCITO  RICOPERTO CON CREMA DI MANDORLA CIOCCOLATO E GRANELLA DI PISTACCHIO
INGREDIENTI
270 gr di Farina 00 Corona Perteghella
250 gr di Zucchero
30 gr di Confettura di Limone Pure Stagioni
1 Yogurt bianco
2 Mandarini
6 Uova
1/2 Bicchiere di Olio di semi
1 Bustina di Lievito per dolci
1 Pizzico di Sale
1 Noce di Vallè&Burro per lo stampo
Per la Farcia e copertura del Ciambellone
200 gr di Gran Crema di Mandorla Santoro
100 gr di Cioccolata in crema
100 gr di Granella di Pistacchio Siciliano

PROCEDIMENTO
Una accortezza prima di iniziare, accertarsi che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente. Per prima cosa spremere i Mandarini, tenere da parte il succo, 
In una ciotola capiente, inserire la Farina,, lo Zucchhero, 3 UOVA INTERE e 3 Tuorli, il succo di Mandarino, lo Yogurt e l'Olio, amalgamare bene con un cucchiaione, fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungere la Confettura di limone e la bustina di Lievito,
nell'apposito contenitore montare 3 ALBUMI a Neve

aggiungere gli albumi montati a neve al resto dell'impasto, con molta attenzione per evitare di smontarli, spalmare lo STAMPO a Ciambella con Vallè&Burro 
ed infornare a 180°  per 30 minuti
Accertarsi che la Ciambella sia cotta al punto giusto, lasciarla 5 minuti nel forno spento, per evitare che si sgonfi, quindi metterla a raffreddare. Togliere dallo stampo e
usando un coltello fine ed affilato, tagliare la ciambella a Metà, 
amalgamare 50 gr di Crema di Mandorle e la Crema di Cioccolata, farcire la Ciambella, riunire le due metà, spalmare per bene il Ciambellone 
con Gran Crema di Mandorla
e per finire cosparge con tanta Granella di Pistacchio



Questo dolce è buono anche a colazione, da provare inzuppato nel Latte o come faccio io nel Caffè, uno spettacolo!
Ottimo anche come regalo/pensiero per un'invito a casa di Amici, fatemi sapere cosa ne pensate, ciao.

lunedì 17 ottobre 2016

Galletto alla Melagrana ♡ Buono e Leggero.


Seguite le indicazioni e regalatevi un'emozione Golosa con la mia prossima ricetta, ve ne innamorerete
GALLETTO ALLA MELAGRANA

INGREDIENTI
Per 2 persone
1 Galletto Vallespluga
4 Melagrane
20 gr di Pinoli
Menta fresca
Prezzemolo
Sale q.b.
Olio di Oliva extravergine
Una ricetta  Buona ♡ Leggera ♡ Antistress♡ Antiossidante ♡
grazie al connubio delle carni Bianche del Galletto e dei principi antiossidanti della Melagrana

PROCEDIMENTO
Accendere il Forno, portarlo  180°
Sgranare le Melagrane, imbottire il Galletto con i chicchi di 1 Melagrana, salare
Inserire sul fondo della pirofila, una manciata di Sale, 2 cucchiai di Olio extravergine, adagiare il Galletto, coprire con un foglio di alluminio, avendo cura di praticare almeno 3 buchi per la fuoriuscita del vapore,
cuocere in forno caldo per 30 minuti, passati i quali togliere il liquido di cottura in eccesso, tenerlo da parte,
aggiungere sul fondo i chicchi di 2 Melagrane,  continuare la cottura per altri 30 minuti

Con i Chicchi di melagrana ed una parte del fondo di cottura, con il mixer creare una salsa di accompagnamento.
Servire accompagnato da foglie di Prezzemolo , Salvia e Pinoli tostati.


Buon Appetito.....

venerdì 14 ottobre 2016

Muffin Nergissimi ,Yummy!!!

Cosa fare in una giornata  Autunnale con la casa piena di Bimbi affamati?
Di sicuro scegliendo un DOLCETTO non si sbaglia mai!!
Un carico di Vitamine ed Energia tutte in un Dolce, di quelli che ... li mangeresti tutti, in quanto sono piccoli, morbidi, profumati,tanti e tanto buoni !!
MUFFIN DEL BUONUMORE
INGREDIENTI
200 gr di Farina 00 Corona
200 gr di Burro fuso
200 gr di Zucchero
4 Uova
10 Nergi
10 Noci
4 Cucchiai di Yogurt bianco
40 gr di Zucchero di canna in grani
1 Bustina di Lievito per dolci
1 presa di Sale
Alcune gocce di Limone

PROCEDIMENTO
Accendere il forno a 160°
Tagliare a dadini i Nergi, sbriciolare i Gherigli di Noce,
in una ciotola capiente, amalgamare TUTTI gli ingredienti fino ad ottenere un impasto fluido
Riempire per Metà gli stampini dei Muffin, sulla sommità aggiungere dello zucchero di canna e dei Fiocchi d'Avena, fatto questo, infornare per 15 minuti.
Accertatevi sempre, con uno stecchino, che siano perfettamente cotti al loro interno.
Cotti e Mangiati!!!

giovedì 13 ottobre 2016

Giovedì Orecchiette Alberobello Dolce&Salato 🍑

Un giovedì senza gnocchi😁 
ma con buon piatto di Orecchiette Pugliesi
Non sempre quello che vedi è quello che sembra, 😍 qui ci sono le susine !!
ORECCHIETTE DOLCE & SALATO





INGREDIENTI
per 3 persone
250 gr di Orecchiette tradizionali Joele Alberobello
2 spicchi di Aglio 

10 Pomodorini Pachino
100 gr di salsa di Pomodoro
 🍅
Olio di oliva Extra vergine Siciliano
Sale q.b.
2 Susine mature
Prezzemolo fresco
60 gr di Cime di rapa #joelegustoetradizione

e tanto appetito 😋😋
PROCEDIMENTO
Mettere a bollire l'acqua, per la cottura delle Orecchiette, mi raccomando che siano al dente.
Tagliare i Pomodorini, metterli a cottura in una  casseruola, con un filo di Olio e gli spicchi di Aglio, che poi toglierete, dopo circa 10 minuti, aggiungere le CIME DI RAPA sgocciolate e delle foglioline di Prezzemolo, continuare la cottura per altri 10 minuti, a fuoco molto basso,
spellare le Susine, passare la Polpa a tocchetti al mixer, mettere da parte
Scolare le Orecchiette, saltarle in Padella con il sugo, aggiungere prezzemolo fresco


IMPIATTAMENTO
Personalmente consiglio di porre, sul fondo di  ogni singolo piatto, una base di crema di SUSINE,la quantità desiderata di ORECCHIETTE, per finire delle Foglioline di Prezzemolo fresco.
Una ricetta Dolce&Salata molto stuzzicante e golosa tutta da provare.
Curiosa di sapere la vostra opinione.
Ciao, buona giornata e buoni Piatti!!


sabato 8 ottobre 2016

Galletto Arcobaleno - A spasso col Galletto

La ricetta del Giorno, con uno dei miei Patner preferiti, il Galletto Vallespluga
GALLETTO ARCOBALENO
Ingredienti
Per 2 persone
1 Galletto Vallespluga
1 Cespo di Insalata Riccia
1 Cespo di Radicchio di Verona
400 gr di Pachino rossi e verdi
Basilico fresco
Rosmarino fresco
4 Spicchi di aglio
Pepe Siciliano in Grani
Sale Marino Siciliano
Rosmarino essiccato
Erba cipollina
Olio extravergine d’Oliva Siciliano
Zucchero
Aceto di Mele
Preparazione
Una ricetta leggera, colorata e molto semplice, per prima cosa, accendere il forno,
per prima cosa, preparare il Galletto, versare
all’interno della pirofila che poi utilizzerete per la cottura, del sale grosso, del rosmarino essiccato spezzettato, il pepe siciliano, pian piano rigirate il galletto precedentemente oliato, per far si che gli aromi vadano ad attaccarsi al Galletto, infornare a teglia coperta da foglio d’alluminio, al quale avrete precedentemente applicato 5 fori, per la fuoriuscita del vapore in eccesso.
Ricordatevi di rigirarlo spesso, per avere una cottura omogenea e croccante.
Preparare i Pomodorini Confit, tagliateli in due, metteteli in una pirofila unta d’olio, versate sopra il sale,  un leggero filo d’olio, lo zucchero e del rosmarino secco spezzettato,
metter in forno a 140° per circa 1 ora. Avrete tempo per la preparazione dell’Insalata, dopo averla pulita,  tagliatela a strisce omogenee, meglio se lo fate con le mani, in una terrina capiente, conditela, solamente al momento di servire, con Olio extravergine di Oliva, sale, Aceto di Mele, aggiungete delle foglioline di Basilico, e dell’erba cipollina tagliata
A spasso con il Galletto, direttamente verso l'arcobaleno, impossibile resistere!!!
Ciao alla prossima ricetta....