lunedì 28 settembre 2015

Risotto alla Zucca con tocchetti di Zucca caramellata

Slurp... che risotto!!!
Da qualche giorno la sperimentazione in cucina abbraccia i 
sapori d'autunno,oggi, la protagonista è la Zucca

RISOTTO ALLA ZUCCA  con tocchetti di ZUCCA CARAMELLATA


INGREDIENTI
Per 4 persone
Ingredienti per il brodo Vegetale
1 Porro
1 cipolla
2 carote
2 gambi di sedano
3 spicchi di aglio
sale grosso
1 Pentola a pressione 
Ingredienti RISOTTO
320 gr di Riso Carnaroli
1 Zucca dolce
1 porro
1 cipolla
Olio di Oliva biologico

1/2 bicchiere di vino Bianco secco
50 gr formaggio grattugiato Gran Natura Lodigrana
50 gr di Burro
10 gr di zucchero bianco
1 padella Antiaderente la mia è una SilexItalia


PREPARAZIONE
Per prima cosa, fare il brodo vegetale, io utilizzo una pentola a pressione, in soli 20 minuti ottengo un brodo  perfetto


nel frattempo pulire a tagliare a listarelle la Zucca, appena il brodo è pronto, prelevare dalla pentola la cipolla ed il porro,  tagliarli a piccoli pezzetti, nella casseruola per la cottura del riso, 
versare 4 cucchiai di olio, un pò di brodo,la cipolla ed il porro, amalgamare per circa 5/7' passati i quali aggiungere la Zucca ed un mestolo di brodo, portare a cottura, 
quando la zucca risulta essere morbida, versare il Riso, 
alzare la fiamma ed inserire il Vino, far evaporare, abbassare la fiamma, ed incominciare a cuocere il Riso, ci vorranno circa 20 minuti

quando il RISO è pronto, mantecare aggiungendo il Burro ed il formaggio grattugiato, assaggiare ed aggiustare di sale,
chiudere la casseruola con il coperchio per circa 5 minuti; 
basteranno per caramellare i tocchetti di Zucca, mettendoli per qualche minuto a fuoco medio in una padella antiaderente, appena saranno dorati, spegnere la fiamma ed aggiungere lo zucchero
IMPIATTAMENTO
Disporre alcuni tocchetti di Zucca caramellata nel piatto, poi il RISO a piacere, nelle foto il riso ha una forma di Trifoglio, nel quale ho inserito dei tocchetti di Zucca nel mezzo per un tocco di colore, per finire una bella grattugiata di Gran Natura Lodigrana un ottimo formaggio senza lattosio, di conseguenza più leggero.
Buon Appetito, molto molto goloso!!



Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!


Patner di questa ricetta
-Lodigrana Gran Natura
-Padella Antiaderente Silex Italia

domenica 27 settembre 2015

Pasticcio Rustico di Melanzane

Quando non sai cosa fare a pranzo oppure a cena, apro il frigo,
ed immagino qualcosa, se trovo gli ingredienti è fatta!!
Sperimentazione è nella mia cucina la parola d'ordine,
se anche tu hai voglia di provare una idea originale, questa ricetta è l'ideale

PASTICCIO RUSTICO DI MELANZANE




INGREDIENTI
Per 4 persone
2 Melanzane bianche tonde medie
2 Spicchi di Aglio 

Olio di Oliva biologico

200 gr formaggio frattugiato
100 gr di formaggio a tocchetti Emmentaler Svizzero
200 gr di Pane raffermo
1 foglio di Alluminio
1 Pirofila in vetro capiente
1 peperoncino piccante
sale grosso

PREPARAZIONE
Pulire le melanzane e tagliarle a fette non troppo sottili
accendere il forno a 180°,
prendere la pirofila , inserire un filo di Olio, un pizzico di sale grosso,
il primo strato d melanzane, le fettine di pane raffermo,il formaggio Emmentaler grattugiato, un filo di olio, ancora le melanzane, pane , formaggio grattugiato,
terminare gli strati con i tocchetti di formaggio, chiudere la pirofila con un foglio di alluminio, infornare, per circa 30 minuti, continuare la cottura per altri 15 minuti, dopo aver tolto il foglio di alluminio


Un piatto  unico VEGETARIANO 
ve ne innamorerete!!
Accompagnatelo con del buon vino bianco Gewurztraminer Trentino Doc

venerdì 18 settembre 2015

Orate di Mare alla Menta e Salvia

Un secondo di Pesce delicato, 
molto facile, consente di fare un carico di Energia e Vitamine.
Il mio fornitore direttamente dal Mare Adriatico, 
mi ha fornito  delle Orate freschissime




INGREDIENTI
Per 2 persone
2 Orate di Mare medie
4 Spicchi di Aglio Fresco
Menta fresca
4 foglie di Salvia fresche
Olio di Oliva biologico

sale grosso
Condimento al Limone Crudolio
1 foglio di Alluminio
1 Pirofila in vetro capiente




PREPARAZIONE
Pulire e preparare sotto acqua corrente le ORATE
asciugarle con carta da cucina, accendere il forno a 180°,
prendere la pirofila , inserire un filo di Olio, un pizzico di sale grosso,
tagliare in due l'aglio, aggiungere le foglie di Salvia, ed infine
le ORATE, ancora un filo di Olio, salare e 
chiudere la pirofila con un foglio di alluminio
infornare, per circa 20 minuti


A cottura ultimata aggiungere 
Menta fresca a piacere.


Per servirle,
provate ad accompagnarle con il condimento al Limone Crudolio
al posto del solito Limone ed olio.


Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!

Semplicemente Pinzimonio

Adoro il Pinzimonio, e spesso sperimento
da questo connubio oggi vi propongo

PINZIMONIO GUSTOSO

INGREDIENTI
Per 4 persone
4 Ciotole pinzimonio
400 gr di Primizie di Finocchio
Olio extra vergine di Oliva Biologico Crudolio
1 Tubetto di Pasta di Acciughe
Sale grosso


PREPARAZIONE
Pulire per bene sotto acqua corrente le primizie di Finocchio, personalmente le lascio almeno 20 minuti in una bacinella con del Bicarbonato, diventano oltre che più pulite anche più croccanti.
prendere le ciotole Pinzimonio,
in ognuna mettere, il sale, l'Olio e la pasta di acciughe, 
amalgamare il tutto con una forchetta
ed è già pronto !!
Un piatto scaccia fame e depurante, 
buono e sano!!


Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!




Patner di questa Ricetta :
Crudolio Olio extra vergine di Oliva  Biologico.

giovedì 17 settembre 2015

Pasticciotto di Riso Gustoso con Mortadella

Nella mia cucina Non si butta nulla, un semplice Riso bollito,
diventa un Piatto squisito

INGREDIENTI
Per 4 persone
300 gr  di Riso Bollito
100 gr di Mortadella tagliata a dadini
50 gr di Insalata verde
10 fette di formaggio tipo sottilette
100 gr di pecorino non stagionato
4 cucchiai di Olio di Extra vergine di Oliva biologico
60 gr di formaggio grattuggiato Lodigrana -Bella Lodi


PREPARAZIONE
Per prima cosa, se non avete il riso bollito, 
portare a bollore l'acqua,lavare il riso per bene, per pulirlo dall'amido ed eventuali impurità, scolarlo dopo circa 15 minuti.
Ungere con poco Olio una Pirofila di Vetro capiente,
si inizia dal riso, un filo di olio, un pizzico di sale,
la mortadella a dadini, l'insalata verde, formaggio pecorino a listarelle,poi ancora riso, e così via,
per finire con il Riso, il formaggio gratuggiato, e le sottilette 

Accendere il Forno a 180°
a piacere, ultimate la teglia con il formaggio a fettine
Infornare per almeno 30 minuti
deve fare una bella crosticina.
Buon Appetito!!


Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!

Patner della Ricetta

mercoledì 16 settembre 2015

Lasagnette Verdi su letto di pasta di Acciughe

Le verdure sono il mio pane,
oggi le faccio sposare alla pasta di acciughe ......
e altri ingredienti Spettacolari!!




In origine era Paglia&Fieno Antonelli

INGREDIENTI
Per 4 persone
250 g  di Lasagnette Verdi
(potete usare le verdi della Paglia&Fieno come ho fatto io)
2 Spicchi di Aglio Fresco
3 Zucchine verdi
100 gr di piselli Freschi o surgelati
4 cucchiai di Olio di Extra vergine di Oliva biologico
30 gr di formaggio grattuggiato Lodigrana -Bella Lodi
1 Tubetto di Pasta di Acciughe
1 Padellone Alto Antiaderente 
PREPARAZIONE
Mettere sul fuoco l'acqua per cuocere la pasta e portarla a bollore,
cuocere in acqua bollente salata i piselli,
tagliare l'aglio a piccoli pezzetti e le zucchine a julienne, 
in una Padella antiaderente , versare due cucchiai di Olio, l'aglio  le zucchine ed i piselli, saltate il tutto per 10 minuti a fuoco vivace


Scolate la pasta al Dente, unitela alle verdure e SPADELLARE per bene

IMPIATTAMENTO
In ogni singolo piatto mettere della pasta di acciughe a piacere, ed amalgamarla con un cucchiaio di Olio di Oliva Extra vergine, guarnire con alcune Julienne di Zucchine, le Lasagnette Verdi, ed infine una bella grattugiata di Formaggio Bella Lodi.
Buon Appetito!!


Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!


Patner di questa ricetta
-Lodigrana Bella Lodi
-Padellone Antiaderente Silex Italia
-Paglia&Fieno all'Uovo Pasta Antonelli

sabato 12 settembre 2015

Spaghetti spezzettati alle verdure e olive nere

Zucchine in Tavola!!
Periodo questo di Settembre ideale per Cucinare  le zucchine,
ne ho scelto alcune freschissime, colte direttamente in Campagna e di questo devo ringraziare Michela  fornitrice ufficiale della mia Cucina. 
Una ricetta, questa, che sposa alla perfezione, il gusto delle zucchine,del pomodoro e delle Olive Nere

SPAGHETTI SPEZZETTATI ALLE VERDURE





INGREDIENTI
Per 4 persone
320 g  di Spaghetti
1 cipolla piccola tagliata finissima
1 Spicchio di Aglio Fresco
3 Zucchine verdi

200 gr di Passata di pomodoro
100 gr di Olive a Rondelle Citres
4 cucchiai di Olio di Oliva biologico
Peperoncino Piccante


PREPARAZIONE
Mettere sul fuoco l'acqua per cuocere la pasta e portarla a bollore, nel frattempo cuocere le zucchine a vapore, 
in una casseruola capiente, fare soffriggere la cipolla, e l'aglio schiacciato
versare la passata di pomodoro, meglio se fatta in casa, i quattro cucchiai di olio, e le Olive a rondelle, lasciare a fuoco moderato, per qualche minuto, unire le zucchine a vapore tagliate a pezzettini, 
amalgamare il tutto a fuoco lento, per circa 15 minuti.

Cuocere gli spaghetti, al dente, spezzettati in due
Saltare direttamente, gli spaghetti nella casseruola del sugo, a fuoco alto per pochi minuti.

IMPIATTAMENTO
Versate un filo di olio Extra vergine in ogni singolo piatto,
con l'apposito cucchiaione versate gli spaghetti, guarnendo con il sugo, e 2 o 4 fettine di zucchine a vapore, una bella grattugiata di peperoncino piccante... e buon appetito!!
Volendo, aggiungere del pecorino stagionato grattugiato.



Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!