giovedì 30 aprile 2015

Involtini di Pollo Gustosi

Si crede che realizzare un buon Secondo 
ci voglia un sacco di tempo
invece basta solo un'oretta,
avere le idee chiare
e degli Ottimi ingredienti
INVOLTINI DI POLLO GUSTOSI

INGREDIENTI
8 Fette di Pollo tagliate fini belle grandi
16 fette di Prosciutto cotto
8 fette di Formaggio semi stagionato Fior di Mugello
1/2 bicchiere di acqua calda
Olio extra Vergine di Oliva Biologico
Glassa all'Aceto Balsamico di Modena Bio
16 stuzzicadenti (per non farli annerire, 
li si mette a bagno nell'acqua per 5')
sale
1 Pirofila in Vetro da Forno
1 foglio di carta Alluminio
PROCEDIMENTO
Prima di tutto si accende il Forno a 200°
Prepariamo gli involtini in questo modo:
sopra ogni fettina di Pollo, si adagiano 
2 fette di prosciutto cotto
1 fetta sottile di Formaggio Fior di Mugello
1 pizzico di sale, 2 gocce di Olio
si arrotolano per bene e si fermano con 2 stuzzicadenti
Prendere la Pirofila
irrorare con Olio ed inserire gli Involtini, salarli
aggiungere  circa la metà
dell'acqua calda
coprire la pirofila con il foglio di alluminio
infornare
Saranno pronti in circa 45'
Importante ricordarsi di girarli per farli cuocere alla perfezione da tutti i lati, inoltre creare dopo circa 20'
tre buchi nella carta di alluminio, 
irrorarli con il loro sugo, per non farli seccare troppo,
circa a metà cottura


Personalmente
consiglio di togliere gli stuzzicadenti, gli Involtini
sono più semplici da tagliare e da mangiare
IMPIATTIARE
Prima la Glassa a piacere
poi gli Involtini tagliati a metà
Un secondo, facile e gustoso che piacerà di sicuro a tutti.





Con questa ricetta partecipo al Contest LATTI DA MANGIARE    
 Fattoria  IL PALAGIACCIO



sabato 25 aprile 2015

Mafaldine Tricolori

Oggi è un giorno speciale
corre l'Anniversario del 70° anno dalla Liberazione d'Italia...
Nella mia Cucina le Mafaldine  vestono Tricolore

MAFALDINE TRICOLORI




INGREDIENTI

400 gr di Mafaldine
100 gr di Sugo al Basilico Orto d'Autore
200 gr di Asparagi Verdi (piccoli)
1 Cipolla Bianca 
6 Cucchiai di Olio Extra vergine di Oliva Biologico
30 gr di Formaggio BellaLodi 
Gratuggiato ed a Scaglie

PREPARAZIONE

Partiamo dalla cottura degli Asparagi
Li lavo, con il bicarbonato, tolgo eventuali parti troppo dure, in una pentola alta, faccio bollire l'acqua, con il sale, inserisco gli asparagi per circa 5'
scolo,tenendo da parte l'acqua di cottura lascio raffreddare
affetto la cipolla bianca, sottilissima, e la faccio imbiondire  in una casseruola 
con 2 cucchiaio di olio,
taglio a piccoli tocchetti gli asparagi e li aggiungo
faccio cuocere per circa 20',aggiungendo 1 bicchiere di acqua di cottura.

Rimetto la pentola dove ho cotto gli asparagi sul fuoco, quando bolle, cuocio le Mafaldine
dopo circa 9' sono pronte
Prendo la mia bella Padella 
metto 4 cucchiai di Olio 
il Sugo di Pomodoro al Basilico 
scolo la pasta e la Spadello per pochi minuti a fuoco vivace.

IMPIATTAMENTO

Prima la pasta, 
poi il formaggio gratuggiato, 
gli asparagi ed infine le scaglie di formaggio BellaLodi.


venerdì 24 aprile 2015

Orzo perlato su letto di Insalata e Latti da Mangiare

Una ricetta facilissima
che riscopre il Gusto di un cereale che amo molto
l'Orzo, qui
con  Formaggio dal nome molto particolare 
ORZO FIOR DI MUGELLO


INGREDIENTI
300 gr di Orzo perlato
1 Insalata verde croccante
100 gr di formaggio Fior di Mugello
olio extra vergine di Oliva Bio
sale
PREPARAZIONE
Prima di cuocere l'Orzo perlato
sciacquarlo mettendolo in uno scolapasta: 
lavarlo bene sotto l'acqua corrente.
Far bollire l'acqua salata in una casseruola capiente,
aggiungere l'Orzo lavato e sgocciolato
cuocere per il tempo indicato sulla confezione dell'orzo, 
circa 20-25 minuti
scolarlo ancora al dente, aggiungere dell'olio, 
il formaggio "Fior di Mugello"
tagliato a piccoli pezzetti, 
aggiustare di sale e mischiare.
Una idea è quella di fare delle porzioni individuali,
di conseguenza 
in una ciotola di Vetro apposita,
mettere le foglie di lattuga croccante
lavate e preventivamente scolate,
sul fondo della ciotola, con  un filino di 
olio Extra vergine di Oliva Bio
adagiarvi L'Orzo  e servire tiepido!!

*Se volete,potete aggiungere
un filo di Aceto Balsamico,per dare ulteriore sapore

NB: L'orzo è un cereale Antico, pieno di proprietà nutritive.
ha un alto apporto proteico, contiene sali minerali quali potassio e magnesio  e vitamine in particolare del gruppo B. 









Orata Pachino

Un Secondo Piatto Facile e Squisito 
con 
Protagonista il Pesce

ORATA PACHINO





Ingredienti 

per 2 persone

1 bella Orata
100 gr. Pomodorini Pachino
sale
olio
1 spicchio d'Aglio



Preparazione

Dal pescivendolo fatevi preparare il pesce
pulitelo sotto acqua corrente, asciugatelo
ponetelo in una pirofila, 
dove precedentemente avrete sparso sale grosso
ed un filo di olio di oliva extra vergine bio
salate il pesce, inserendo sale, aromi a piacere, l'aglio ed un pò di olio
tagliare i pomodorini pachino a metà, 
ed attorniare il pesce,
salare
filo di olio
coprire con carta stagnola, mettere in forno per 20/30 minuti.



Personalmente, servo in piatti singoli
certo che portato in Tavola intero, farà il suo bell'Effetto.

Ciao Golosi!!

Se ti piacciono le mie Ricette e non vuoi che facebook le oscuri,commenta con 
una faccina, o un like, ti aspetto nella mia social page!! Grazie!

mercoledì 22 aprile 2015

Pizza Cinque Sapori

Gustosa, Strepitosa la più Amata da tutta la Famiglia
è la Pizza, qui in versione SEMI-Vegetariana

PIZZA CINQUE SAPORI





INGREDIENTI  
Impasto della Pizza

500 gr di Farina 00
5 Cucchiai di Olio extra vergine di Oliva Bio
25 gr di lievito di Birra
1 Cucchiaino di Zucchero
Sale
Acqua

INGREDIENTI
Farcitura

3 Mozzarelle (preventivamente tagliate a pezzetti per far perdere l’acqua)
100 gr  Patate a Vapore
10 Asparagi Bianchi bolliti
40 gr. Di Olive nere a rondelle
100 gr di Pomodori Secchi Citres
3 Wurstel giganti di pollo

PROCEDIMENTO

Sbriciolo  il lievito in 100 grammi di acqua tiepida con lo zucchero 
e lo  lascio attivare per circa 5 minuti
Faccio la classica fontana sulla spianatoia e verso al centro il lievito sciolto, l’olio, e un pizzico di sale fino
impasto  per circa 15, unendo l’acqua necessaria per ottenere una pasta omogenea e ben lavorata.
Metto  il panetto  in un recipiente, lo  incido a croce, spennellandone la superficie con pochissimo olio.
Lo faccio lievitare coperto in un posto caldo oppure nel forno appena intiepidito per almeno 2 ore (dipende dal tempo) per dare modo all’inpasto di raddoppiare il volume.

Ora viene il bello….la parte più divertente…
Lavoro la pasta sulla spianatoia infarinata, per poi dividerla, di solito, io uso le piastre rettangolari del forno, e quindi  divido in due;
dapprima con le mani e poi con il mattarello, ottengo le due basi, che dispongo sulle piastre, avendo come accortezza quella di coprirle con la carta da forno,
le spennello leggermente di olio, 
aggiungo la mozzarella a pezzetti, ed inforno, per almeno 10’
dopodiché aggiungo gli altri ingredienti a cominciare 
dagli Asparagi, le Patate, e le Olive
per finire con i Wurstel 
finisco la cottura.

I tempi  variano da forno a forno, è preferibile usarlo alla massima temperatura, così da ottenere una Pizza bella croccante.



martedì 21 aprile 2015

Spiedini su letto di CECI

Una accortezza, per la buona riuscita, di questo fantastico
secondo è quello di mettere i Ceci per almeno 12 ore in ammollo !!


Spiedini su letto di Ceci



INGREDIENTI

4 Spiedini di Pollo 
1 cucchiaio di olio
200 gr. di Ceci
sale
50 ml di acqua di cottura dei ceci
Olio Extra vergine Bio a crudo


PREPARAZIONE

Mettere a Bollire i ceci, in acqua fredda per almeno 45 'quando saranno pronti 
scolarli, tenendo almeno una tazza dell'acqua di cottura.

Cuocere gli spiedini,  per bene da tutti i lati, per farlo si devono
girare spesso, saranno cotti in circa 30'

Per la Purea di Ceci, in un Mixer mettiamo i ceci, 1 cucchiaio di olio, e l'acqua di cottura, quanto basta per creare la giusta consistenza.
Ricordatevi di tenere alcuni chicchi di  Ceci 
per l'impiattamento

Aiutandovi con un cucchiaio, adagiare il purea di Ceci, verticalmente in ogni piatto,
versare a crudo un filo di Olio di Oliva Biologico,
adagiare in ogni piatto uno spiedino
abbellire con qualche Chicco 
e Buon Appetito



domenica 19 aprile 2015

Risotto Gustoso ai Carletti e Scaglie di Grana con Frittata di Bruscandoli

Un primo piatto 
gustoso e di stagione
RISOTTO AI CARLETTI
INGREDIENTI
RISOTTO
400 gr  di Riso Biologico
300 gr  di Carletti
500 ml di Brodo Vegetale *
1/2 bicchiere di Vino Bianco secco
1 Noce di Burro
20 gr. di Scaglie di Grana Bella Lodi
1 Pizzico di Sale
INGREDIENTI
Brodo Vegetale 
1 Carota
2 Gambi di sedano
1 Cipolla Bianca
2 Spicchi di Aglio
4 Cucchiai di olio di Oliva Biologico
Sale grosso quanto basta
Uso sempre la pentola a pressione, fiamma media per 40 minuti
PROCEDIMENTO
Per prima cosa in un pentolino, con poca acqua 
si Scottano i Carletti, per qualche minuto, li scoliamo e li tagliamo a pezzettini,prendiamo la cipolla dal Brodo, la affettiamo finemente, 
in Una Casseruola,mettiamo i 4 cucchiai di olio, e la cipolla, lasciamo qualche minuto a fuoco Medio, e poi inseriamo i Carletti
con un cucchiaio di Legno mescolare per qualche minuto, versare il Riso e saltarlo velocemente a fuoco Acceso, a questo punto mettere il Vino e velocemente farlo evaporare, abbassare la fiamma, e cuocere il Riso, continuando a mescolare di tanto in tanto aggiungendo il brodo.
Il riso sarà cotto in circa 20'
Prima del termine della cottura, a fiamma spenta, 
aggiungere la Noce di burro ed il Gratuggiato Fresco,
amalgamare il tutto,
mettere il coperchio, ed attendere l'ottimizzazione della mantecatura, per 5'
Procediamo quindi all'impiattamento
Un'ottima idea 
è quella di abbinare il risotto ad una 
Frittata di Bruscandoli
Qui la ricetta Veloce Veloce :
Ingredienti
4 Uova
50 gr. di Bruscandoli
sale
Olio di oliva Biologico
Preparazione
Prendere i Bruscandoli, mondati e lavati e
Bollirli per qualche minuto, si scolano e si tagliano a pezzettini,
in una pentola Antiaderente, mettere  1 cucchiaio di Olio, 
ed i Bruscandoli
versare le Uova leggermente sbattute,
al quale và aggiunto il sale, e 1 cucchiaio di Olio
Si cuoce la Frittata,da ambo i lati
e la si taglia a striscioline
Per finire
aggiungere le Scagliette di Grana BellaLodi


venerdì 17 aprile 2015

Frittata con Cipolle

Questo è il periodo migliore per 
preparare questa semplice ma gustosa ricetta, 
ottima da portare al lavoro, nei pic-nic all'aperto, 
o come piacevole Antipasto
FRITTATA CON CIPOLLE
INGREDIENTI
1 Piccola Cipolla Bianca
1 Piccola Cipolla Rossa
1 Pizzico di sale
Uova (per regolarsi almeno un Uovo a testa)
2 cucchiai di formaggio gratugiato
PROCEDIMENTO
In una Padella Antiaderente,capiente soffriggere la cipolla, tagliata finissima
in una ciotola, sbattere leggermente le uova, aggiungere il formaggio versare il tutto nella padella Antiaderente
mescolare con un'apposita forchetta fino a quando sarà completamente rappresa,
aiutandoti con un coperchio, 
girare delicatamente la Frittata 
completando la cottura anche nell'altro lato.


Servire la Frittata, io spesso la uso come Antipasto,
abbinata ad un buon Vino Bianco
come ad esempio un
Vesevo - Greco di Tufo

venerdì 10 aprile 2015

Tagliatelle alle Olive con Arachidi tostate

Un primo piatto 
facile facile, che mette d'accordo tutti...
TAGLIATELLE ALLE OLIVE
INGREDIENTI
per 4 persone
400 gr. di  Tagliatelle alle Olive
300 gr. di sugo di pomodoro
150 gr. di Olive Nere a Rondelle citres
4 cucchiai di Olio di Oliva extra vergine
40 gr.  di arachidi tostate
sale
PROCEDIMENTO
In una Padella  Antiaderente, mettere i quatto cucchiai di Olio ed il sugo di pomodoro,
a fiamma media,per qualche minuto, poi inserire le Olive a rondelle
NON sgocciolatetenere a fiamma media per altri 10 minuti


Nel frattempo in una pentola capiente facciamo cuocere le Tagliatelle alle Olive ci vorranno circa 9 minuti.
Scolare le Tagliatelle e procedere allo 
Spadellamento
a questo punto procedere con l'impiattamento Creativo
dove a piacere metterete le Arachidi Tostate
Un piatto veloce e gustoso per tutta la famiglia!!
Questa ricetta è una delle mie tante #citrescheidee
alla prossima.

mercoledì 8 aprile 2015

In Cucina con le mie pentole e Padelle SILEX Italia imparo in Fretta!!

Mi diletto in Cucina, come tante di voi,
anche se mi reputo ancora acerba, devo ancora diventare una CHEF
in aiuto in tante ricette ci sono loro
le mie Fantastiche Pentole e Padelle SilexItalia

Stanca delle solite Antiaderenti, che attaccano e si rovinano
da qualche mese ho scelto le migliori Antiaderenti
Come GRANIT 100% ANTIADERENTE


Nel mio Padellone GRANIT non si attacca nulla ed  in poco tempo cucino tante ricette, 
come questa :

Pollo alla Birra

Cosa serve?
INGREDIENTI

Pollo a tocchetti, per regolarsi
circa 100 gr. a testa
2 spicchi di aglio
1 lattina di Birra rossa
olio di Oliva Bio per condire a freddo

PREPARAZIONE
Mettere i tocchetti di pollo nella Padella Antiaderente già calda
scottare da entrambi i lati il pollo
dopo averlo fatto versare mezza lattina di birra alzare la fiamma, fare parzialmente evaporare,  mettere il coperchio e cuocere per circa 20 minuti a fuoco medio.

A fine cottura salare e pepare a piacere, irrorare di olio a freddo.

Torta Merendina . Uniqua ne è protagonista!!

Sarà per la Bella Giornata, 
ma oggi ho avuto come richiesta che la Merenda 
fosse una Dolce Merenda!!
Così taccuino alla mano creo una Torta e partecipo anche al contest del Momento!!

TORTA MERENDINA
con Miele, Succo di Mirtillo, Yogurt Bianco e Farina UNIQUA Verde
farcita con Fragole Fresche

INGREDIENTI
3 Uova intere
1 vasetto di Zucchero
1 Vasetto di Zucchero a Velo
1/2 Vasetto di Miele di Acacia
3 Vasetti di Farina UNIQUA Verde
1/2 Vasetto di Succo di Mirtillo 100%
1 Vasetto di Olio di Mais Bio
1 bustina di Lievito per dolci
1 pizzico di Sale
1 confezione di Fragole fresche
1 limone Bio

PREPARAZIONE
Per prima cosa lavare con acqua e bicarbonato, le fragole, scolarle, e tagliarle a pezzettini in una ciotola, irrorandole con il succo del Limone filtrato.
Per la preparazione della Torta, per prima cosa ungere una tortiera possibilmente di diametro 24 cm. con l'olio, io lo faccio con un pennellino, ma si può fare anche con un pezzetto di carta da cucina.
Prendere una terrina capiente
e mescolare al suo interno gli ingredienti, a cominciare con lo Yogurt, poi i diversi tipi di zucchero,le uova, la Farina,
l'olio, il succo di Mirtillo,il Miele, il sale ed infine il lievito.
Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo senza grumi
a questo punto versare il contenuto nella Tortiera ed infornare nel forno già caldo a 180 °
Dopo circa 40 minuti la Torta Merendina è cotta.
Importante non toglietela subito, ma lasciatela nel forno aperto altri 5 minuti.
Lasciamola raffreddare sufficientemente, cospargo con lo zucchero a velo  e poi  farcisco fetta per fetta,con le fragole fresche!!

“Con questa ricetta partecipo al contest indetto da cucina semplicemente in collaborazione con Farina UNIQUA Verde " 

martedì 7 aprile 2015

Dolce come un Salame al Cioccolato e frutta secca

Ma ciao,
che meraviglia finalmente un Mio spazio,
dove poter parlare della  PASSIONE per il Buon MANGIARE.
Nella  prima apparizione, grazie ad un Blog Amico
ho creato dei dolcetti in occasione del Carnevale !!
Ora però è ora di creare in Cucina, nel Mio spazio #spaziotuttomio
Dove  pasticciare e sperimentare a seconda delle richieste giornaliere, 
oppure a seconda delle #mievoglie, senza però tralasciare le richieste di Aziende e prodotti in vena di farsi conoscere meglio nella mia Cucina!!
Già presente nel web grazie alla paginetta incucinaconmammaagnese
oggi voglio ringraziare le tante sostenitrici della mia passione
che insieme ad alcuni Brand hanno ad alta voce richiesto, il mio impegno nella creazione di un Blog, interamente dedicato al FOOD
Signori e Signore amanti della Cucina, quella spartana senza fronzoli
eccomi qui, e da ora, se lo vorrete proverò a Creare qualcosa di Buono ed interessante
nella Mia Cucina !!
E per ringraziarvi di essere qui a leggere, vi offro un Dolcetto, grazie ad una ricetta deliziosa
Eccola qui
Salame al Cioccolato con Frutta secca 
INGREDIENTI
800 gr. di Biscotti Frollini
250 gr.  di Burro
3 cucchiai di Zucchero
75 gr. di  Cacao Amaro
Latte - mezzo bicchiere
200 gr. di frutta secca spezzettata a piacere
PROCEDIMENTO
Sbriciolare i Frollini ed Amalgamarli con il burro ammorbidito, lo zucchero, il Cacao, la frutta secca
aggiungere il latte quanto basta per rendere Compatto il composto.
Arrotolare il tutto a forma di "Salame"
Io uso la carta da forno, e sopratutto se lo devo regalare, uso lo spago da cucina, per renderlo più simile al mitico salame.
Mettere in Freezer per circa mezza giornata.
Ricordatevi di toglierlo dal freezer almeno un'ora prima di Mangiarlo!




Se passi da qui, e ti piace la mia ricetta, lascia un commento, sarà gradito
Ciao Goloso!